10 buone ragioni per regalare un buono amazon al fidanzato

Gli uomini sono creature semplici ma nel contempo sono anche complicati.
Ogni volta che una fidanzata deve fare un regalo, le cose non filano lisce come si spera e spesso vi rendete conto che lo scemone con cui state non è così lineare come sembra.

Se regalate vestiti in genere

A differenza dell’eventualità a parte invertite, voi sapete esattamente qual è la taglia di ogni capo possibile del vostro fidanzato, in compenso diventa difficile scegliere il capo giusto.
Mentre scegliete, ponetevi la domanda:

“Gli sto regalando questo maglione perché gli starà bene, perché gli piacerà, oppure perché piace a me? E se poi non gli piace?”

Di qui in poi diventano dilemmi esistenziali che Heidegger a confronto è complesso come Dominic Toretto.

Se regalate quella T-shirt particolare

Potreste aver presente che al vostro ragazzo piacciono le cose nerd e dire

“Questa maglietta di questo videogioco / film /serial TV gli piacerà sicuramente!”

ma siete sicure di conoscere con precisione quali, dei 700 film / videogiochi / serial TV, sono la sua cup of tea?

Se regalate un videogioco

Dovete essere ferrate sull’argomento così da poter scegliere:
Genere corretto, saga preferita, episodio della saga che non ha ancora comprato.
Domanda:

“Come fate a sapere che quel titolo in realtà non l’ha già prenotato 2 mesi fa sul Playstation store?”

L’indagine, senza farvi scoprire, potrebbe essere un po’ difficoltosa.

Se regalate qualcosa di utile

A meno di non sapere esatamente tutte le caratteristiche dell’oggetto “utile”, attenzione che:

  • con la roba tecnologica potreste sbagliare il modello
  • con la roba non tecnologica potreste non aver presente tutte le marche di quel settore merceologico e farvi rifilare una fregatura dal commesso
  • con i libri/film potreste fare lo stesso errore che lui farebbe al posto vostro (qui c’è un ppiccolo riassunto dei problemi).

Se voleste fare un regalo un po’ piccante

Benvenga, però occhio alla scelta: vi trovereste di fronte a una tale complessità di opzioni che a confronto Netflix propone poche cose chiare fra le quali decidete alla velocità della luce.

Ma alla fin fine, i buoni Amazon solo la scelta più comoda

Siccome stiamo parlando di uomini e lo sapete che il valore di “simboli/colori/ecc” è qualcosa di molto relativo nella loro testa, le soluzioni pragmatiche, senza fronzoli, senza significati fra le righe, sono le più efficienti.
Quindi potete regalare buoni amazon:

  • se volete fare una cosa “carina” esteticamente, potete optare per la vasta gamma di biglietti fisici
  • se invece volete fare la cosa più funzionale, usate quelli digitali che tanto per lui la carta da regalo è solo roba che va nel cestino della differenziata.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *